domenica 26 ottobre 2008

GROTTESCO

Questa sera intorno alle 23,30 ritrovo estirpate le painte allocate nei vasi antistanti l'edifico comunale. Le ripiantiamo (due volte in due sere) NON POSSO PIù PENSARE SIANO RAGAZZATE. Se mai potessimo individuare i colpevoli si potrebbe pensare ad una pena esemplare: che questi stessi possano e debbano occuparsi del verde dell'arredo urbano.
E' grottesco.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

va zappa assissu!!! e ba cogli munnizza!!

Cirus Rinaldi ha detto...

Gentile anonimo,
in un piccolo centro ad economia agricola, la sua prima affermazione non fa una grinza. Se c'è da "zappari", si zappi. Il secondo: beh certo, ieri mi sono responsabilizzato sino a raccogliere munnizzza, o a verificare che fosse rimossa dai posti in cui avrebbe determinato disagi (piazza, scuola elementare, etc.). Ed anche qui, trova qualcosa da eccepire? Però a pensare male, e spesso ci si azzecca, il suo tono è troppo ironico: forse che lei possa avere a che fare con quanto accaduto? Per fortuna gli indirizzi IP sono sempre controllabili dalla polizia postale. Questo vuole essere un blog di confronto e di scontro dialogici, non c'è posto per lei. E per questa ironia becera. Anzichè scrivere queste cazzate avrebbe potuto raccogliere munnizza e zappare.

Anonimo ha detto...

cmq il mio voleva essere un commento ironico, e nn certo offensivo, intendevo dire che visto il momento in cui ci troviamo nn resta che raccorgliecela da soli l'immondizia. mi spiace lei abbia colto delle offese. nn era mia intenzione. credo di essere stato frainteso. cmq le porgo le mie scuse se in qualche modo la ho offeso

Cirus Rinaldi ha detto...

Accetto le scuse e riconosco il suo buon senso, adesso che le ha porte. L'ironia è ben accetta ed è segno di acume. Ma bisogna essere in grado di manifestarla.
Cordialmente,
Cirus R

Anonimo ha detto...

ha ragione lei, avrei dovuto essere piu chiaro, me ne scuso ancora. so che la situazione nn è facile e che vi state impegnando a fondo. speriamo che con il vostro impegno e il buon senso di tutti la situazione possa tornare alla normalita'

Francesca DM ha detto...

caro Cirus, le scuse vengono chieste dopo il tuo

"Per fortuna gli indirizzi IP sono sempre controllabili dalla polizia postale"...

sono tempi duri anche per gli anonimi! Da noi ne bazzica qualcuno (guardacaso più o meno allo stesso orario in cui il tuo ha pubblicato il delizioso anonimo commento, che sia lo stesso?? basta controllare gli indirizzi IP ... chi ha orecchie!!)

Torniamo alle cose serie:
il problema dei rifiuti urbani è davvero grave! Stasera abbiamo fatto le prove tappati dentro per la troppa puzza mentre 2 bambini (più o meno di 10 anni) si divertivano a giocare in mezzo ai rifiuti (e vidi chi priu)! Ma noi, cittadini, cosa possiamo fare??